top of page

Strumenti di ORGANIZZAZIONE- Parte II

Tra le attività che ho inserito nel Quadrante 2 del mio quadrante di Covey post vacanziero c'è sicuramente il riordino della memoria del mio pc. Ho bisogno di effettuare aggiornamenti, ma il procrastinare la cancellazione o il riposizionamento di files mi sta creando qualche problema e credo che un'altra #tecnica di organizzazione mi possa tornare utile: il metodo delle #5S. E' uno strumento che arriva dal Giappone del secondo dopo guerra, momento storico in cui l'economia dell'isola si trovava drammaticamente a terra e occorreva risanare le aziende produttive stremate dal conflitto, per ridare nuove speranze di profitto alla popolazione in crisi.. Da questo contesto sono emerse diverse tecniche molto efficaci che non solo hanno contribuito al raggiungimento dell'obiettivo di ripresa del tempo, ma sono ritenute oggi molto valide per una maggiore #efficacia ed #efficienza dei cicli produttivi di mezzo mondo; una fra queste tecniche è proprio quella delle 5S. Le S stanno per i 5 passaggi da seguire, che in giapponese suonano cosi:

Seiri, in italiano #Separare

Seiton, ovvero #Riordinare

Seiso, tradotto vuol dire #Pulire

Shitsuke, in ultimo #Sostenere

Perchè penso mi sia utile per il mio #pc?

Perchè il metodo delle 5S è efficace per fare #ordine su quello che ci serve davvero, prendendoci anche del tempo per pensarci su e collocare temporaneamente gli oggetti o i files nella cosiddetta #redtagarea. (senza esagerare poi con le tempistiche che ci concediamo...!).


Serve a fare pulizia del superfluo e a scegliere dove collocare ciò che è rimasto sulla base della effettiva #utilità, creando ordine nella nostra #mente con risultati che si possono toccare.


Non solo, l'ultimo punto ci porta a consolidare quanto abbiamo messo in pratica, affinchè diventi un'abitudine consolidata, cosi da non perdere di vista i risultati ottenuti.


Il metodo della 5S, come il #Kaizen o come l'#Haiku (che non riguarda l'organizzazione ma è pur sempre una tecnica che arriva dalla tradizione giapponese), porta #equilibrio e #azione, #radicamento e #risultati, porta #unione tra #intenzione e #mente.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page