top of page

Le Digital Soft Skills: parte 2

In questo articolo parleremo di una seconda Digital Soft Skill: il knowledge networking, ovvero la capacità di identificare, recuperare, organizzare e condividere le nostre conoscenze all’interno di reti e comunità virtuali.

 

Oggi, infatti, nel mondo online in cui ci muoviamo e agiamo tutti, la condivisione della conoscenza non è più limitata a conoscenti o colleghi all’interno di gruppi specifici, ma include anche un numero di persone geograficamente disperse che condividono argomenti con persone che non conoscono all’interno del proprio mondo virtuale.


Pensiamo a blog, online community, social network o anche solo alle nostre cartelle che condividiamo sul cloud … Questi sono tutti strumenti che possiamo utilizzare per condividere contenuti e conoscenze con un pubblico più o meno ampio a seconda del canale che scegliamo di utilizzare. Condividere le proprie competenze rappresenta un vantaggio perché in questo modo saremo gratificati dall’aver trasmesso ad un’altra persona informazioni utili, inoltre valorizzeremo le nostre conoscenze.


In qualsiasi settore la condivisione della conoscenza è un aspetto importante e fondamentale, ma diventa particolarmente vitale nei contesti lavorativi, dove sono diverse le figure professionali che possono trarre vantaggio dalle competenze e dalle esperienze delle altre persone, migliorando la produttività e la qualità del proprio lavoro. Non condividere, o condividere male, rischia dunque di diventare un pericoloso autogoal!

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page