top of page

La legge di ATTRAZIONE: Magia o Scienza?

Tutti noi credo abbiamo sentito parlare almeno una volta nella vita della #leggediattrazione, quella magica linea che attraversa l'intero #Universo e che ci rende capaci di attrarre a noi quanto più desideriamo.

@JerryHicks nel suo libro "La legge di attrazione" ne parla in termini scientifici come di un principio che regola l'universo, un sistema in cui tutto è #energia, compresi noi stessi.


Io credo sempre di più che si tratti di una sinergia tra le due cose - magia e scienza - e allo stesso tempo di nessuna di esse, a me piace parlare di #consapevolezza e #radicamento.

Una #presenza e una #connessione tra #mente e #cuore, #ragione ed #emozione, #volontà e #desiderio, #fare ed #essere che è l'unica, vera, autentica premessa per cui gli eventi accadono.


Lo dico da #Orientatrice, da #Coach, da #Counsellor, da #Formatrice e da Paola che per prima desidera crescere costantemente nel suo percorso personale e che si chiede spesso - soprattutto ultimamente - cosa l'Universo voglia da lei.

Innanzitutto l'Universo ci chiede - mi chiede - di soffermarci/mi su quello che ci/mi #allinea e crea sinergia tra tutte le parti interne, #potenzia quell'energia che ci consente di fare e attrarre tutto quello che vogliamo.


Se le cose non accadono o non si realizzano è statistico (parlo anche io di numeri) che il motivo sia dentro di noi: gira e rigira si arriva a evidenziare che qualche nostra parte non è davvero orientata verso l'obiettivo o del tutto convinta di poterlo raggiungere o persino di meritarlo!

Dico statisticamente perchè nella mia esperienza di #consulente e anche in quella personale, quando non raggiungiamo quello che vogliamo siamo noi i primi ad essere l'origine di quello che poi chiamiamo fallimento o sfortuna della vita; quando invece possiamo essere noi l'origine della nostra #pienarealizzazione, in tutti i campi: lavorativo, affettivo e quant'altro!


Noi siamo la legge di attrazione dell'universo, ne siamo parte e ne siamo #protagonisti, siamo #scintilledivine destinate al piccolo o al grande, alla felicità o al rimpianto: solo noi possiamo deciderlo e avviarci con la scelta e le azioni a tutto quanto è maggiormente allineato alle nostre corde interne!

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page